La Musica scopre l’anima

Chiesa di Santa Maria Annunciata in Camposanto – Piazza del Duomo 18 – Milano

“La Musica scopre l’anima”

Franca Fabbri Voce recitante
Antonio Papetti Violoncello

Si svolgerà domenica 20 febbraio alle ore 16.00 nella Chiesa di Santa Maria Annunciata in Camposanto, la chiesa della Veneranda Fabbrica del Duomo (piazza del Duomo n. 18), il secondo appuntamento ‘La Musica scopre l’anima’ del 2011 della rassegna ”La Rara Bellezza’, realizzata dall’Associazione Musica Rara.

La proposta, ormai entrata nella tradizione cittadina, si articola in un momento musicale, in cui si potranno ascoltare composizioni originali e trascrizioni d’epoca preceduto da una breve conferenza sul patrimonio storico-artistico del Duomo di Milano.

Il biglietto d’ingresso è acquistabile in loco prima del concerto.

Il concerto sarà preceduto da una conferenza, alle ore 15.00, dal tema “La Fabbrica e i grandi restauri”, tenuta dalla dr.ssa Camilla Anselmi.
Il concerto inizierà alle 16.00.

Il concerto prevede la lettura di lettere e pensieri di due figure mistiche: una giovane carmelitana del 1800 Teresa Martin di Lisieux e di una grande voce del misticismo medievale, santa Caterina da Siena, riformatrice domenicana, e la figura di Santa Lucia, che nel corso dei secoli, è stata fonte di ispirazione non soltanto sul piano strettamente religioso e teologico, o artistico, ma anche nell’ambito della letteratura colta e popolare.
Musiche di:
Johann Sebastian Bach (1685-1750)
suite n. 1 in sol maggiore (BWV1007)

Giuseppe Maria Dall’Abaco(1710-1805)
capricci per violoncello
n. 4 in re maggiore
n. 6 in mi minore
n. 5 in sib maggiore

I commenti sono chiusi.